IL BAROCCO AI BATTUTI ROSSI

BAROCCO PIEMONTESE AI BATTUTI ROSSI, LA CHIESA DELLA CONFRATERNITA DELLA SANTISSIMA TRINITÀ DI FOSSANO.

La Chiesa della Confraternita della Santissima Trinità, realizzata a partire dal 1726 su progetto dell’architetto Francesco Gallo, è uno dei più suggestivi esempi di Barocco Piemontese del Cuneese.

Le decorazioni degli interni - un vero e proprio trionfo di colori - sono opera del figurista Michele Antonio Milocco e dei decoratori Pietro Antonio e Giovanni Pietro Pozzo.

L’edificio fu commissionato dalla Confraternita dei Battuti Rossi - laici dediti all’assistenza e alla beneficienza - ancora oggi attiva nel mantenimento e nella valorizzazione del bene. La Chiesa è aperta tutto l’anno la domenica dalle ore 15.30 alle 18.30. Possibilità di aperture su prenotazione.

Vai al sito della Confraternita della Santissima Trinità di Fossano.

ESPERIENZE DI VIAGGIO

Il Castello Principi d'Acaia è il simbolo di Fossano. Le sue quattro torri custodiscono 7 secoli di storia e migliaia di libri.

Il Museo Diocesano di Fossano permette di cogliere la devozione popolare attraverso un ricco allestimento e una vivace narrazione.

Chi meglio di un Fossanese potrebbe accompagnarvi in una passeggiata culturale nella Città degli Acaia? Ecco i nostri Cicerone.

Consacrata nel 1791, l’attuale cattedrale venne realizzata su progetto di Mario Ludovico Quarini.