TIPICITÀ LOCALI ALLA FËRA ED SANT’ALBAN 2018

LA FËRA ED SANT’ALBAN 2018 È IN PROGRAMMA DOMENICA 11 MARZO. IL 3, 9 E 10 MARZO L'ATTESA SAGRA DELLA LUMACA E DELLE CARNI SANTALBANESI, IL 2 MARZO SHOW COOKING A CURA DI CUOCHI STELLATI.

Con la Fëra ed Sant’Alban 2018 si mettono in vetrina i prodotti agricoli e artigianali del territorio. Domenica 11 marzo il borgo sarà animato dalla tradizionale fiera con area espositiva dedicata alle eccellenze locali, oltre che da diversi eventi: l'esposizione delle auto d'epoca del Motor Vintage, rassegna giunta alla terza edizione; musica, con J'Amis d'la Madlana che dalle ore 14.30 animeranno con i canti della tradizione popolare le vie del paese; degustazioni, con la 13° edizione della Sagra dello Zabaglione, crema preparata con uova Ovostura da Pasticceria Bergese e distribuita a partire dalle ore 14.30 in via Roma dal gruppo Alpini di Sant’Albano (degustazione 1 euro); speciali appuntamenti dedicati ai ritrovamenti emersi dalla più grande necropoli longobarda d'Europa, risultato degli scavi archeologici condotti a Sant'Albano Stura tra il 2009 e il 2011.

Imperdibile l'appuntamento con il Pranzo del Bollito, in programma a partire dalle ore 11.30 presso la Bocciofila del paese. Il menu del pranzo della domenica prevede: trita di vitello, il gran bollito misto con purea di patate, formaggi misti con salse e miele, dessert, acqua e un bicchiere di vino (adesioni: 15 euro). Possibilità di abbinamento con una porzione di lumache (5 euro). Prenotazione obbligatoria, info: tel. 3383868477. Scarica il menu del Pranzo del Bollito

La Fëra ed Sant’Alban 2018 si accompagnerà con deliziosi appuntamenti gourmet. Venerdì 2 marzo, ore 20, presso la Bocciofila, Show Cooking, conoscere e assaporare piatti innovativi con lumache e carni santalbanesi cucinate sul momento da cuochi stellati. L'iniziativa vede la collaborazione con l’Associazione Cuochi Cuneo. Ingresso 8 euro, comprensivo di quattro degustazioni e un bicchiere di vino (Info e prenotazioni: tel. 3383868477).

Sabato 3 marzo, venerdì e sabato 9/10 marzo, sarà la volta della Sagra della lumaca e delle carni santalbanesi. Alle ore 20, presso la Bocciofila, saranno serviti due menu a scelta. Per gli amanti delle lumache, la proposta gastronomica prevede: aperitivo lumachino, cocktail di lumache, sformato di lumache con fonduta, lumache gratinate alla bourgogne, risotto lumache, porri e prosecco, lumache con sughetto alla diavola, dessert, acqua e caffè. Adesione: 25 euro. Prenotazione obbligatoria, info: tel. 3383868477. Scarica il menu lumache Attenzione: le serate della Sagra della lumaca e delle carni santalbanesi sono sold out.

Da sottolineare l'adesione di Sant’Albano alla rete di Comuni italiani identificati dall’Istituto Internazionale di Elicicoltura come luoghi dove le lumache sono un tipico prodotto della produzione agricola, della gastronomia e della valorizzazione turistica.

Le carni da allevamento bovino di razza piemontese e di alcune razze francesi sono un altro prodotto che ben caratterizza il territorio santalbanese. Carne di qualità eccellente che si potrà gustare, a scelta, nelle serate della sagra. Il menu prevede: aperitivo stuzzichino, magatello in salsa tonnata, rolata di coniglio, flan di asparagi con fonduta, risotto salsiccia, porri, panna e prosecco, filetto al pepe verde con patate, dessert, acqua e caffè. Adesione: 25 euro. Prenotazione obbligatoria, info: tel. 3383868477. Scarica il menu carne Attenzione: le serate della Sagra della lumaca e delle carni santalbanesi sono sold out.

Lo sponsor ufficiale della manifestazione è la BCC di Casalgrasso e Sant'Albano Stura.

Scarica il depliant ufficiale della Fëra ed Sant’Alban 2018
Scarica la locandina della Sagra della lumaca e delle carni santalbanesi 2018
Scarica la locandina del Pranzo del Bollito 2018 alla Fiera di Sant'Albano

EVENTI FOSSANESI

Il Castello Principi d'Acaia è il simbolo di Fossano. Le sue quattro torri custodiscono 7 secoli di storia e migliaia di libri.

La mostra nasce da un dialogo tra la città di Fossano e la Collezione La Gaia. Fino al 29 aprile 2018 al Castello degli Acaja.