ALLA CATTEDRALE DI FOSSANO

CONSACRATA NEL 1791, L’ATTUALE CATTEDRALE VENNE REALIZZATA SU PROGETTO DI MARIO LUDOVICO QUARINI.

L’edificio, dall’imponente facciata neoclassica, sorge sul sito della collegiata duecentesca di Santa Maria e San Giovenale, nel cuore di Fossano. L’apparato decorativo interno è prevalentemente ottocentesco. Presenti opere di pregio di epoche precedenti, come le tele del fiammingo Claret.

La torre campanaria fu realizzata durante i lavori promossi dal beato Oddino Barotti a fine Trecento, mentre la sovrastante cuspide ottagonale venne progettata da Giovenale Boetto nel XVII secolo.

Aperta al pubblico dalle ore 7 alle 12 e dalle ore 15 alle 19 (previste dalle 3 alle 5 funzioni giornaliere), possibilità di visite guidate su prenotazione.

Scopri di più su Museo Diffuso Cuneese - Siti Fossanesi

ESPERIENZE DI VIAGGIO

La Chiesa della Confraternita della Santissima Trinità di Fossano è uno dei più suggestivi esempi di Barocco Piemontese del Cuneese.

Il suo nome, indicato per la prima volta nell'anno 1008, deriva dal monastero benedettino dedicato alla «Sancta Trinitas».

Una delle panchine giganti di Chris Bangle a Fossano. Arte e natura si uniscono anche nella Città degli Acaia.

Genola è storicamente oggetto di contesa. Otterrà l’indipendenza solo nel 1808 per mano di Napoleone Bonaparte.