LE QUAQUARE DI GENOLA IN FORNO

LE QUAQUARE SONO UN DOLCE TIPICO FOSSANESE. VENGONO PRODOTTE A GENOLA NEL MESE DI MAGGIO, IN OCCASIONE DELLA FESTA DI SAN MARZIANO.

Burro, zucchero, farina, uova, scorza di limone, noccioli di pesca o mandorle tritate. Sono questi gli ingredienti delle “Quaquare”, dolce tipico fossanese prodotto nel mese di maggio a Genola, in occasione della festa patronale dedicata a San Marziano.

Da sola, accompagnata a vini da meditazione o come biscotto per la prima colazione, la “Quaquara” – dal piemontese “maggiolino” – è una tradizione che le famiglie genolesi si tramandano di generazione in generazione.

A Genola, soprattutto a maggio, potete acquistare le Quaquare nei negozi del paese. Il bello, però, è poter dare una sbirciatina al forno comunale, messo a disposizione dei genolesi durante tutto il mese, ed assistere alle fasi della preparazione del biscotto. Ogni famiglia lavora il proprio impasto secondo dosi e malizie rigorosamente segrete.

Nel mese di maggio possibilità, su prenotazione, di assistere alla preparazione e alla cottura del tipico biscotto fossanese.


(FOTO: www.westitaly.net)

ESPERIENZE DI VIAGGIO

Scegli il Castello Principi d'Acaia di Fossano per celebrare, con la persona che ami, il tuo giorno più bello.

Nel cuore di Fossano, consacrata nel 1791, l’attuale cattedrale venne realizzata su progetto di Mario Ludovico Quarini.

Chi meglio di un Fossanese potrebbe accompagnarvi in una passeggiata culturale nella Città degli Acaia? Ecco i nostri Cicerone.

La Chiesa della Confraternita della Santissima Trinità di Fossano è uno dei più suggestivi esempi di Barocco Piemontese del Cuneese.